Argentina – Cile, la Patagonia dei sogni e le Cascate di Iguazù

  “Il sole tramonta a ovest, si inabissa nel Pacifico, e i suoi ultimi riflessi proiettano sulla candida pampa l’ombra del Patagonia Express che si allontana in senso contrario, verso l’Atlantico, là dove iniziano i giorni.”  Luis Sepulveda     La sconfinata pianura della Patagonia dove si può viaggiare per decine di chilometri senza incontrare insediamenti umani, le vette innevate delle Ande, i laghi ed i ghiacciai, i Guanachi ed i Puma, il vento che soffia sempre vigoroso; terra straordinaria dove non si riesce a smettere di essere meravigliati ad ogni cambio di panorama. Poi a nord, al confine tra Argentina, Brasile e...

Leggi tutto ›

I gioielli della Giordania

A volte ritornano: 5 giorni, 4 partecipanti, organizzazione interamente “fai da te” ma questa volta "Low Cost" Costi Volo: Ryanair diretto Bologna-Amman A/R 110,00 € a testa Hotel: (camera doppia con colazione ) 55,00 € a notte a coppia (ad Aqaba un po' di più, ma era un 5 stelle con offerta speciale) Stesso autista dell'altra volta, serio ed affidabile, 300 euro per 4 persone Diario di viaggio 30/10/2018 Partenza dall'aeroporto di Bologna alle 6 del mattino; arrivo ad Amman alle 10.50. L'autista ci aspetta fuori dall'aeroporto, non abbiamo tempo da perdere, partenza per il Mar Morto. Entriamo all'Amman Tourist Beach (30...

Leggi tutto ›

Maldive, un angolo di paradiso a portata di mano

Biyadhoo Island, Maldive. Un angolo di paradiso in tutti i sensi, e facendo le scelte giuste, anche a portata di mano (e di portafoglio). Io e Paola abbiamo una visione delle vacanze al mare molto diversa; lei potrebbe starci all'infinito, mentre la mia autonomia si esaurisce in pochi giorni. Questa volta non è stato così; al di la della ambientazione da cartolina, con mare blu, sabbia bianca, fitta vegetazione fino in spiaggia, che avevamo trovato anche in altre parti del mondo, qui la differenza la fanno altri fattori. La barriera corallina ad esempio, che consente anche a nuotatori poco esperti...

Leggi tutto ›

Marocco: Marrakech…Express

Pasqua 2013; con solo 6 giorni a disposizione decidiamo di concentrare il nostro viaggio nella parte meridionale del paese, che ha tanto da offrire. Peccato non avere avuto un paio di giorni in più per “assaggiare” il deserto del Sahara, sarà per la prossima volta. Tenere a mente che in Marocco fin troppa gente si offre per dare una mano, ma mai gratis; quindi o si rifiuta in modo gentile ma deciso, oppure se si accettano i servigi offerti è sempre meglio trattare prima il compenso. 6 giorni, 2 partecipanti, organizzazione interamente “fai da te” alla scoperta del Marocco Costi...

Leggi tutto ›

Spagna del Nord Est

“Edalontzia gainezka egiten duen tanta ez da azkenekoa, aurrenekoa baizik.” "La goccia che colma il vaso non è l’ultima, ma la prima." Poco tempo a disposizione, decisione di partire tardiva a causa della incertezza degli impegni di lavoro, ma si può trovare qualcosa di interessante comunque da scoprire, eccome! La Spagna la conosciamo bene, ma soprattutto il centro-sud, siamo carenti nel nord, e neppure a farlo apposta troviamo una offerta di volo a prezzo interessante che combacia esattamente con i nostri tempi, quindi si va! 4 giorni, 2 partecipanti, organizzazione interamente “fai da te” alla scoperta del Nord Est della...

Leggi tutto ›

Thailandia e Singapore, sapori antichi e sguardi sul futuro

Thailandia, siamo nell'anno 2561; no, non abbiamo fatto un salto temporale, il calendario locale è quello buddista, ed equivale al nostro 2017. Il paese del sorriso, così chiamato per la filosofia di vita, presenta forti contrasti tra la modernità di diverse infrastrutture ed i templi antichi e le tradizioni millenarie; vanta una cucina squisita, templi buddisti di pregevole fattura ovunque, e dal punto di vista paesaggistico un affascinante nord montuoso e isole e spiagge paradisiache a sud. Insomma, non manca nulla. Singapore, la città-stato nella punta estrema meridionale della penisola malese, quasi sulla linea dell'equatore, è la celebrazione della modernità; una...

Leggi tutto ›

Isole Azzorre, natura spettacolare nel blu dell’Oceano

Nelle città senza Mare… chissà a chi si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio… forse alla Luna… (Banana Yoshimoto) Le Azzorre (in portoghese Açores) sono un arcipelago di origine vulcanica formato da 9 isole principali, ognuna diversa dall’altra; sono in mezzo all’oceano Atlantico, a più di 1000 Km dal Portogallo, del quale sono una regione autonoma. Noi ne abbiamo esplorate 4. Come sempre, abbiamo letto tanto sulle Azzorre prima di decidere di programmare una vacanza, ma un conto è leggere quello che hanno scritto altri, ed un altro è toccare con mano la realtà. Premettiamo che le Azzorre...

Leggi tutto ›

New York, una settimana nella grande mela

"I veri newyorkesi in realtà non cercano informazioni sul mondo esterno. Essi ritengono che se qualcosa non è a New York, è probabile che non sia interessante." (Jimmy Breslin) Giugno 2014 - Siamo già stati 2 volte a New York, ma sempre visitandola in fretta con uno “stopover” di pochi giorni prima di continuare verso altre destinazioni. Non va bene, New York merita un approfondimento, perché ha talmente tanto da offrire per tutti i gusti che lascia sempre qualcosa in sospeso, che ti fa ripromettere di tornarci. Stavolta abbiamo una settimana di tempo, la spendiamo tutta li, vediamo cosa si può fare....

Leggi tutto ›

Israele: da Gerusalemme a Tel Aviv, una meta per tutti i gusti

“In Israele, per poter essere un realista devi credere nei miracoli.”  David Ben-Gurion Perché andare in Israele? Per motivi religiosi, o semplicemente per toccare con mano i luoghi narrati nella Bibbia a Gerusalemme, Nazareth e Betlemme; oppure per divertirsi a Tel Aviv, fare vita di mare sulla sua splendida spiaggia e camminare sul bellissimo lungomare che ricorda molto Miami Beach. Oppure per l’architettura Bauhaus del centro di Tel Aviv, patrimonio Unesco, per il clima o per l’ottimo cibo; insomma, di motivazioni ce ne sono tante, ognuno può trovare le proprie. Al giorno d’oggi, gli ebrei israeliani hanno spesso in comune solo...

Leggi tutto ›

Seychelles, un paradiso per pochi…ma siamo proprio sicuri?

Che meraviglia questo arcipelago; spiagge da cartolina, acqua del mare trasparente e tiepida, tartarughe giganti, Coco de Mer e tanto ancora. Destinazione d’elite, basta guardare le proposte delle agenzie ed i costi esorbitanti per decidere di cambiare subito destinazione; eppure noi abbiamo realizzato un programma interamente “fai da te”, ed i costi finali non sono stati poi così alti. Essendo la prima volta in questo paese, non rinneghiamo la scelta fatta, che ci ha portato a visitare 4 isole, per scoprire quanto più possibile questi luoghi; se però dovessimo tornarci, probabilmente insisteremmo di più su La Digue, la dimensione perfetta...

Leggi tutto ›